Come Ripulire Totalmente Il Tuo Cellulare Android

Perché c’è bisogno di ripulire il telefono o tablet Android – vi sento chiedere? Nella mia esperienza, di solito, ci sono due possibili ragioni. State vendendo/buttando il dispositivo e non volete che altri abbiano accesso ai vostri dati personali sul telefono – oppure avete un problema con il dispositivo.

Il problema potrebbe essere a livello tecnico nel sistema operativo o, come discusso in dettaglio su questo sito, potreste avere un software spia sul dispositivo e volete liberarvene! Il reset di fabbrica è infallibile quando si rimuove il software di monitoraggio.

Ma mettiamo che state semplicemente vendendo il vostro telefono o il vostro tablet – ai fini del presente articolo.

Di questi tempi è diventato abbastanza comune il “commercio” o la vendita dei nostri apparecchi elettrici ogni volta che i nuovi “giocattoli” escono sul mercato. Voi vi conoscete – in coda o contando i giorni per la nuova uscita del telefono X yps967.

Il problema che voglio sottolineare, non è il fatto che si è troppo coinvolti nel consumismo (già!), ma che la maggior parte delle persone non si ferma a pensare ai propri dati personali presenti sul cellulare o sul dispositivo che sta vendendo o buttando.

Pensate per un momento a tutta la roba interessante che avete sul telefono – quelle simpatiche foto, i testi d’amore …. avete capito. Ma aspettate, nemmeno questo è il problema, infatti potrebbe essere molto peggio.

Quanti account diversi sono stati collegati in qualche modo al vostro dispositivo? Sincronizzati con Google? E per quanto riguarda Facebook, Twitter e tutti gli altri? Avete salvato le password – i vostri dati bancari – Amazon? Riuscite a vedere come il quadro si faccia via via più scuro?

I nostri cellulari contengono così tante informazioni oggigiorno che non sempre riflettiamo sui rischi che corriamo nel caso qualcuno ci metta le mani sopra.

Non si dovrebbe mai mettere a rischio la propria privacy digitale con negligenza, soprattutto perché invadere la privacy di qualcuno, oggi, è ancora più facile di quanto non sia mai stato. Lasciate letteralmente il vostro destino nelle mani di qualcun altro se quando vendete il telefono avete lasciato tracce delle vostre informazioni personali.

Le vostre email, i messaggi di testo, le foto personali, i contatti; tutto questo e molto altro ancora è di libero accesso per le persone che cercano di invadere la vostra privacy.

Detto ciò, non preoccupatevi, se state veramente pensando di vendere il vostro dispositivo Android, siamo qui per fornirvi alcuni suggerimenti essenziali e le linee guida che si possono seguire per ripulire il dispositivo e salvaguardare la vostra privacy

Disclaimer: Questo manuale è stato scritto con Android Jelly Bean in mente; tuttavia, l’idea generale rimane lo stesso per le diverse versioni di Android, solo le opzioni e i menu possono variare leggermente.

Fate il Backup di Tutto – Con Attenzione

Anche se questo potrebbe sembrare un gioco da ragazzi, ha ancora bisogno di essere spiegato. Naturalmente non si vuole dare a chicchesia l’accesso non richiesto ai dati personali e/o ad informazioni sensibili; comunque questo non significa che dovreste creare disagi a voi stessi, negandovi l’accesso da soli. In passato, il processo di backup dei dati potrebbe essere stato noioso e faticoso, per fortuna oggi non è così.

Ci sono alcuni strumenti di backup gratuiti e a pagamento, che sono pienamente compatibile con Android, i quali rendono questo processo una passeggiata. Qui ce ne sono solo alcune:

  • Titanium Backup
  • Helium
  • Ultimate Backup
  • App Backup & Restore

Titanium Backup è un app che è stata sulla scena per più di un paio di anni e durante questo tempo si è guadagnata un’ottima reputazione. Titanium Backup offre un’ampia e completa gamma di opzioni ed è sicuramente uno dei più avanzati programmi di backup nel Play Store di Google.

Al contrario, se siete alla ricerca di un’applicazione che sia molto più accessibile e più facile da usare, allora App Backup & Restore può essere proprio quello che state cercando. Questa applicazione fa esattamente quello che dice; ti dà la possibilità di fare il backup delle applicazioni. Tuttavia, questa facile usabilità sacrifica la capacità di fare anche il backup dei dati.

Helium si trova al centro del range di scelta, è abbastanza facile da usare pur avendo una adeguata gamma di funzioni.

La ragione principale di questo backup è fare in modo di avere ancora accesso a tutto ciò che c’era nel telefono – dal momento che stiamo per ripulirlo. Prossimo step ….

Rimuovere Carte SIM ed SD

Una bazzecola, ma restereste stupiti di quante persone dimenticano di avere anche una scheda SD!

Quando si vende il telefono l’unico elemento che dovrebbe essere in esso è la batteria, a meno che non siano state specificate alcune condizioni speciali con l’acquirente.

In primo luogo cerchiamo di spiegare un po’ la terminologia. La carta SIM del telefono è dove si trovano le informazioni relative all’abbonamento e al gestore telefonico; in alcuni casi ci si possono anche trovare cose come immagini e contatti.

La scheda SD è semplicemente lo spazio di archiviazione aggiuntivo che si inserisce nel telefono (se disponete di una scheda SD allora dovreste già saperlo).

Probabilmente avrete bisogno della vostra scheda SIM quando acquisterete il prossimo cellulare, quindi fate in modo di rimuoverla prima di venderlo (e anche se non vi importa, non dovreste vendere un telefono con una SIM già utilizzata).

Allo stesso modo l’acquirente medio non si aspetta di ricevere una carta SIM insieme al telefono che stanno acquistando, quindi tiratela fuori.

Dovreste rimuovere qualsiasi scheda SD a meno che non vi siete messi d’accordo sul fatto di includerla nella trattativa. Se è rimanere, è necessario ripulirla. Ricordatevi che potete ripulirla completamente senza effettivamente estrarla. Semplicemente andate su: Impostazioni; Archivio: Formatta SD.

Io preferisco rimuovere sia la SIM che eventuali schede SD – non fate errori e fate le cose in maniera semplice. Il prossimo step è la pulitura dei bit!

Ripristino alle impostazioni fabbrica

A volte indicato come Ripristino di fabbrica o Hardset – questo passaggio è probabilmente il più importante – la rimozione dei dati interni e il ripristino del vostro telefono. Questo implica cancellare i vostri dati personali, le impostazioni delle applicazioni e del traffico internet, delle ricerche, informazioni dei login salvate, e molto altro ancora.

Questo fa esattamente quello che suggerisce – riporta il dispositivo allo stato in cui era prima di lasciare la fabbrica (prima che iniziaste a personalizzarlo con tutte le vostre cose!).

Basti pensare a quanti social network o account online avete collegati al telefono; ora pensate a quello che potrebbe accadere se vendeste il telefono a qualcuno con tutte le informazioni che contiene spaventoso giusto?

Il ripristino del dispositivo alle impostazioni di fabbrica non è solo il modo più semplice per sgombrare tutto sul vostro telefono, ma è anche uno dei modi più efficaci.

Inoltre è anche un modo infallibile per eliminare software spia – date un’occhiata alla mia Guida per Software spia – Con moltissime informazioni dettagliate.

Dopo aver eseguito un reset del dispositivo, riavviatelo come se fosse nuovo di zecca. Questa opzione si trova di solito in Impostazioni; Backup e ripristino; Ripristino dati di fabbrica. Tuttavia, questo può variare leggermente tra i dispositivi Android. Sapete quanto spostare le voci del menu a caso – solo per tenerci sulle spine!

Conclusione

Questo è davvero tutto quello che c’è da dire – vedete, non è poi così difficile dopo tutto. Per stare al sicuro dovreste sempre controllare due volte il dispositivo dopo averlo resettato, solo per fare in modo che tutti i dati personali e le informazioni sensibili siano veramente state cancellate.

Dopo che sei sicuro al cento per cento che il dispositivo sia pulito, potete darlo via o venderlo senza dovervi più preoccupare di nulla.

Leggi di più:
Come spiare conversazioni Whatsapp
Recensione di Flexispy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *